Combinazioni

WP_20180623_10_49_08_Pro

Advertisements

In memoria della braciola

WP_20180619_06_48_45_Pro

La vecchia porcilaia
Tanti maiali ci sono passati;
lì fuori sono stati scannati.
Eterno dilemma del carnivoro
a volte sentimentale
ma poco incline al vegetale
Ora ci sono fiori ed un cuore nel legno consunto
a ricordo di quel grasso defunto.

La battuta

Nella mia famiglia si scontrano due modalità di comunicazione: La battuta ed il discorso analitico. Sono questioni di educazione; mia moglie é portatrice della seconda tipologia, io utilizzo prevalentemente le battute. Ciò fa comprendere come si svolgono le nostre conversazioni.I miei figli quindi sono allenati per entrambe le modalità ed io gongolo quando ci sono scambi di battute e rispondono a tono. Perché per la battuta ci vuole sintesi, prontezza, intelligenza ed ironia. Tutto bene? Macché… Per capire a fondo i figli e la moglie dovrei addentrarmi in discorsi analitici, non solo ascoltare, ma analizzare appunto… E ne sono incapace

Maggio

A maggio si facevano i fioretti. Si andava a Rosario. Era tutto più naif. Oggi un ragazzino nemmeno sa cos’è un fioretto. Piccoli sacrifici. Mantra mariani. Eravamo certo meno scafati ma era bello uscire la sera ancora con la luce. E se facevamo qualche tiro di pallone in più ed entravamo a Rosario avanzato, non avevamo nessun Grande Fratello a registrare le nostre mosse ma la Madonna che però era comprensiva. E per rimediare facevi un fioretto.”Domani non mangio biscotti!” Tanto era facile.. Spesso non c’erano e quando c’erano erano quei frollini rotondi o rettangolari secchi..secchi..

Trasparenza

Mi piacerebbe pensare di essere giusto, equo, ecc, eppure, ad esempio, al gatto permetto cose che al cane non lascio fare, lo accarezzo di più solo perché è più morbido e comodo anche se è meno affettuoso, ne curo di più l’alimentazione perché è più schizzinoso… Se fossi il cane mi incavolerei ed invece lei è sempre lì ad offrirmi amore incondizionato.Così on gli animali… E con gli “umani” come sarò? Meglio che non ci pensi…. O forse sì